Perché siamo con la comunità di Sant’Egidio e con Riccardi

Importante nel giudizio positivo verso i corridori umanitari con le chiesi protestanti per profughi di guerra e non solo

Impegno per gli ultimi e i poveri

Il dialogo con le altre regioni

Lo sforzo di rinnovarsi

Essere piccoli di fronte ai colossi cattolici troppo elefantiaci

Non siamo un gruppo gay e non condivideremo le tesi settarie.

Arriverà il momento favorevole per convincere tutti su tematiche controverse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...