Meeting Minutes

′′ Questo mi porta alla storia del mio viaggio personale. Alcuni di essi sono difficili da distinguere e potrebbero essere difficili da sentire. Lo riferirò e il mio argomento a tre fattori che causano grandi sofferenze nell’Africa meridionale e nel mondo: razzismo strutturale, disuguaglianza e povertà. Insieme al capitalismo globale formano un sistema sociale violento caratterizzato dall’ingiustizia… ma come è fatto dalle persone, le persone possono disturbare e cambiarlo, possiamo interrompere il ciclo della violenza e costruire un ordine pacificabile non violento ′′La potente introduzione alla parte del viaggio personale (13 minuti) della lezione di Richard Gush Gush di Marie Odendaal, tenutasi in Sudafrica la settimana scorsa. Merita di essere ascoltato dall’inizio alla fine.

In questa data nel 1569 (22 giugno), Jasper Hermansz (noto anche come Jasper den Taschrinkmaker) è stato bruciato sul rogo ad Anversa, Belgio. Era un anabattista. (Vedi lo specchio dei martiri, p. 758.) Lo stesso giorno, Joos de Hoymaekere è stato bruciato sul rogo qui (ma non è nello specchio dei martir).La moglie di Jasper, Maeyken Janssens van der Goes, è stata giustiziata qui più tardi nello stesso anno, e la loro figlia, Neelken Jaspers, è stata eseguita qui l’anno successivo.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante attività all'aperto e monumento

Che gli autori dei crimini siano cattolici o protestanti non ci interessa gran che. Importante è condannare l’uso dello Stato da parte delle confessioni cristiane per i loro abusi e violenze.

Buon compleanno, Huda Sha ‘ arawi (23 giugno 1879-dicembre 1879 12, 1947). Musulmana. Femminista. Poetessa. Docente. Prof. Fondatrice dell’unione femminista egiziana. Leader delle manifestazioni anti-britanniche. Huda ha smesso di indossare il suo velo in pubblico nel 1922, dando un esempio che alla fine è stato seguito dalla maggioranza delle donne egiziane. Editore della rivista ′′ l’Egitto.” Il suo libro di memorie ′′ Harem Years: Le memorie di una femminista egiziana,” è ancora in stampa. Nato in MInya, Egitto. Morto al Cairo, Egitto.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Buon compleanno, Octavia E. Butler (22 giugno 1947-Feb. 24, 2006). Femminista. Afrofuturista. Scrittrice di fantascienza. Nel suo libro ′′ Kindred ′′ (1979), una donna nera di nome Dana viaggia nel tempo verso l’antebellum South dove incontra i suoi antenati. In ′′ Parabola del seminatore ′′ (1993), una ragazza di 15 anni di nome Lauren guida un gruppo di vagabondi attraverso l’America post-apocalittica per formare una nuova comunità religiosa chiamata Earthseed. Nata a Pasadena, California. Morta a Lake Forest Park, Washington. Seppellita al cimitero di Mountain View, Altadena, California.

Potrebbe essere un'immagine in bianco e nero raffigurante 1 persona, da seduti e spazio al chiuso

Buon compleanno, Geza Vermes (22 giugno 1924-1924 maggio 2013). Studente della Bibbia. Prof. Autorità sulle pergamene del Mar Morto. Esperto sul Gesù storico. Figlio delle vittime dell’Olocausto. Ex prete cattolico. Nel 1957 Geza lasciò la chiesa cattolica e riaffermò la sua identità di ebreo.Autore di ′′ Gesù l’ebreo: Lettura storica dei vangeli ′′ (1973), ′′ La religione di Gesù l’Ebreo ′′ (1993) e ′′ L ‘ autentico Vangelo di Gesù ′′ (2004). tra molte altre opere .. La sua autobiografia ′′ Incidenti Providenziali ′′ è stata pubblicata nel 1998. Born in Mako, Ungheria. Morto a Oxford, Inghilterra.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e barba

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...