Meeting Minutes

Meeting Minutes

❝Breve è la vita che viviamo davvero. Tutto il resto è tempo.❞
Lucio Anneo Seneca

“Col segno della croce e i nomi della Trinità, si può benedire il pane, la minestra…. se volete anche gli strumenti da lavoro. Ma non le armi”.
Ignazio Silone (L’avventura di un povero cristiano)

  • 1926 A Fumone (FR) muore Celestino V, il papa che ha rinunciato al pontificato.
  • 5a domenica di Pasqua
  • Vesak (buddisti)
  • 1762 nasce a Rammenau (Sassonia) Johan Gottliev Fichte, filosofo tedesco

” Poichè Dio ha già stabilito la base peculiare della nostra comunità, in quanto già da prima che entrassimo nella vita comune con gli altri cristiani ci ha saldati a loro in un corpo con Gesù Cristo, noi non entriamo come pretendenti ma come redenti grazie e compartecipanti alla vita comune con gli altri cristiani”Dietrich Bonhoeffer

Due anni da pubblicammo -unici in Italia – come documento storico su ecumenici.it la pagina “La Santa Sede e il terzo Reich” , una tesi di Laurea avventista, che oggi finalmente appare superata con il mancato allineamento di Roma col ministro degli Interni italiano. Gesù opera nei cuori di tutti gli uomini e donne.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, barba, persone in piedi e persone che si baciano

Buon compleanno, Malcolm X (19 maggio 1925-Feb. 21, 1965): Amore non guerra

Buon compleanno, Yuri Kochiyama (19 maggio 1921-1 giugno 2014). Femminista. Attivista per i diritti civili. Attivista anti-guerra.Dopo l’attacco a Pearl Harbor nel 1941, la famiglia di Yuri fu inviata in un campo di internamento per i giapponesi-americani. Nel 1960 lei e suo marito si trasferirono ad Harlem, a New York City. Ha presto iniziato a lavorare con l’Organizzazione dell’unità afro-americana di Malcolm X. Era presente all’Audubon Ballroom il 21 febbraio 1965 quando Malcolm fu assassinato. Nato a San Pedro, California. Morta a Berkeley, California. Seppellita al Green Hills Memorial Park, Rancho Palos Verdes, California.

In memoria di ieri

In questa data nel 1535 (17 maggio), Giacobbe di Anversa (noto anche come Jacob van Anversa) fu giustiziato per decapitazione a Deventer, Olanda. Era un anabattista rivoluzionario. Ribattezzato nel marzo 1534 a Emden, Germania, da Dirckgen Tasch. Così la sua carriera come anabattista è durata poco più di un anno.Foto: Brink Square, Deventer, sito di molte esecuzioni anabattiste.~ La serie di esecuzioni anabattiste di Marginal Mennonite Society

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...