Meeting minutes

Meeting minutes

Book Musings by QuakerBooks of FGC: Up and At 'Em

Festeggiamo le donne quacchere! Nell’ultimo numero di Book Musings, presentiamo libri su attiviste di Quaker Women passate e presenti, più ′′ Una storia di Pasqua per gli amici ′′ di Faith & Play Stories e Friends Journal-recensiti per marzo.

https://mailchi.mp/fgcquaker/book-musings-march-2021-lets-get-ready-womens-history-month?fbclid=IwAR3GaaJVy2KVDbWzkml5YMXYz3fYMYfGwqAQcTqQuA7Kp9zE6KO7Wa9AbPQ

La quacchera britannica Elizabeth Fox Howard è stata una lavoratrice di soccorso in Germania dal 1920-1957, lavorando per la riconciliazione, occupandosi dei rifugiati dopo le guerre e dei prigionieri del campo di concentramento durante il Terzo Reich. Ha ospitato Mahatma Gandhi nella sua casa vicino Londra nel 1931. Leggi la sua vita: https://www.guardian-series.co.uk/…/19138582.friend…/#History#Heritage#WomensHistoryMonth

ESSERE CRISTIANI OGGI
“Nessuno ha amore più grande di Colui che dà la sua vita per i suoi amici…….
Io sono venuto per dare la mia vita affinché CHIUNQUE CREDE IN ME ABBIA VITA ETERNA.” (Gesù)
Da tempo pensavo di scrivere qualcosa a proposito di un altro GIGANTE DELLA FEDE, un Cristiano che visse in Germania durante il nazismo e che si oppose con tutte le sue forze a Hitler, fino al martirio.
Mi riferisco al teologo Cristiano Dietrich Bonhoeffer (1906-1945).
Di lui riporto alcuni pensieri sul suo concetto di FEDE:
” il nostro rapporto con Dio non è un rapporto “religioso” con l’ESSERE più alto, più potente, più buono: questa non è vera, autentica trascendenza.
Il nostro rapporto rapporto con Dio è una nuova vita nell’ “esistere-per- gli-altri”, nella partecipazione all’essere di Cristo. Non i compiti infiniti, irraggiungibili, sono il trascendente, ma il prossimo, dato e raggiungibile di volta in volta…..
Negli ultimi anni ho preso coscienza sempre più del profondo essere- di -questo- mondo del Cristianesimo. Non il piatto e banale essere-di-questo-mondo degli emancipati, degli indaffarati, dei sicuri di sé o dei lascivi, ma il profondo essere-di-questo-mondo che è pieno di disciplina in cui la conoscenza della morte e della Risurrezione è in ogni momento presente…..
Perciò il Cristiano non è un uomo lacerato dall’eterno conflitto, bensì un uomo indiviso e integro perché appartiene alla realtà di Cristo nel quale appunto la realtà è UNA. La sua appartenenza al mondo non lo separa da Cristo e la sua appartenenza a Cristo non lo separa dal mondo. In quanto appartiene interamente a Cristo è al tempo stesso interamente nel mondo…..
Se la terra è stata degna un giorno di portare l’uomo Gesù Cristo, se è vissuto un uomo come Gesù allora e soltanto allora ha senso per noi uomini vivere.” (D. Bonhoeffer)

Buon 81° compleanno, Ina May Gaskin (nata l’1940 marzo 1940). Pacifista. Femminista. Comunitario. Ostetrica. Icona della controcultura. Nel 1971, Ina May e suo marito Stephen Gaskin (1935-2014), fondarono The Farm, un grande comune a Summertown, Tennessee. Poco dopo, Ina May e i suoi colleghi ostetrica hanno creato The Farm Midwifery Center, uno dei primi centri di parto fuori dall’ospedale negli Stati Uniti, autore di ′′ Ostetricia Spirituale ′′ (1977) e ′′ Birth Matters: A Midwifesta ′′ (2010), tra le altre opere.~ La serie degli eroi di Marginal Mennonite Society

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...