Meeting Minutes del 20/1/2021

Meeting Minutes del 20/1/2021

Anche nelle proprie disgrazie occorre comportarsi in modo da concedere al dolore solo quanto la natura richiede, non quanto le convenzioni; molti infatti versano lacrime per ostentazione e hanno gli occhi asciutti ogni volta che manca il pubblico, poiché giudicano vergognoso non piangere quando lo fanno tutti: tanto profondamente si è consolidato questo vizio, quello di dipendere dall’opinione altrui, che diventa finzione anche un sentimento tra i più naturali, il dolore.

Seneca, La tranquillità dell’animo

Parole saggie per me cristiano che può vivere solo grazie a 18 pastiglie al giorno e che possono incrementarsi per l’aggiunta di nuove patologie: mai una volta ho pianto o mi sono lamentato con voi che leggete, penso che se Dio vuole così mi sta bene. Cerco di continuare a vivere nella quotidianità pensando a Gesù.. Mai la pietà altrui. La farei finita io. E senza funerali per la festa in solo cielo.

Maurizio Benazzi

Due passeri non si vendono per un soldo? Eppure non ne cade uno solo in terra senza il volere del Padre vostro (Matteo 10,29)

Signore, non accade nulla che non sia per la tua volontà; e tuo è il diritto sovrano di muovere tutte le cose e le persona in conformità a quando deciderà la tua infinita saggezza.

Susanna Wesley

1499 Nascita di Sebastian Franck, religioso tedesco passato alla Riforma e teorico della tolleranza religiosa

Preghiera per la liberazione di Patrick Zaki

Salmo 107,1-22:Libro quinto, Salmi 107-150L

a grazia divina in favore dei riscattati1 Celebrate il SIGNORE,perch’egli è buono,perché la sua bontà dura in eterno!2 Così dicano i riscattati del SIGNORE,ch’egli liberò dalla mano dell’avversario3 e riunì da tutti i paesi,da oriente e da occidente,da settentrione e da mezzogiorno.4 Essi vagavano nel deserto per vie desolate;non trovavano città dove poter abitare.5 Soffrivano la fame e la sete,l’anima veniva meno in loro.6 Ma nella loro angoscia gridarono al SIGNOREed egli li liberò dalle loro tribolazioni.7 Li condusse per la retta via,perché giungessero a una città da abitare.8 Celebrino il SIGNORE per la sua bontàe per i suoi prodigi in favore degli uomini!9 Poich’egli ha ristorato l’anima assetata e ha colmato di beni l’anima affamata.10 Altri dimoravano in tenebre e in ombra di morte,prigionieri nell’afflizione e nelle catene,11 perché si erano ribellati alle parole di Dioe avevano disprezzato gli avvertimenti dell’Altissimo;12 perciò egli umiliò i loro cuori nella sofferenza;essi caddero, e nessuno li soccorse.13 Gridarono al SIGNORE nella loro angosciaed egli li salvò dalle loro tribolazioni;14 li fece uscire dalle tenebre e dall’ombra di morte,spezzò le loro catene.15 Celebrino il SIGNORE per la sua bontàe per i suoi prodigi in favore degli uomini!16 Poich’egli ha sfondato porte di bronzoe ha spezzato sbarre di ferro.17 Soffrivano, gli stolti, per il loro comportamento ribelle,e per le proprie colpe;18 l’anima loro rifiutava qualsiasi cibo,ed erano giunti fino alle soglie della morte.19 Nell’angoscia, gridarono al SIGNOREed egli li liberò dalle loro tribolazioni.20 Mandò la sua parola, li guarì e li salvò dalla morte.21 Celebrino il SIGNORE per la sua bontàe per i suoi prodigi in favore degli uomini!22 Offrano sacrifici di lode e raccontino le sue opere con gioia!

La vita cristiana9 L’amore sia senza ipocrisia. Aborrite il male e attenetevi fermamente al bene. 10 Quanto all’amore fraterno, siate pieni di affetto gli uni per gli altri. Quanto all’onore, fate a gara nel rendervelo reciprocamente. 11 Quanto allo zelo, non siate pigri; siate ferventi nello spirito, servite il Signore; 12 siate allegri nella speranza, pazienti nella tribolazione, perseveranti nella preghiera, 13 provvedendo alle necessità dei santi, esercitando con premura l’ospitalità.14 Benedite quelli che vi perseguitano. Benedite e non maledite. 15 Rallegratevi con quelli che sono allegri; piangete con quelli che piangono. 16 Abbiate tra di voi un medesimo sentimento. Non aspirate alle cose alte, ma lasciatevi attrarre dalle umili. Non vi stimate saggi da voi stessi.

Buon compleanno, Rebecca Shelley (gennaio. 20, 1887-Gennaio. 21, 1984). Pacifista. Femminista. Suffragista. Attivista anti-guerra. Nel 1915, Rebecca ha aiutato a fondare il Partito della pace femminile (un’organizzazione pacifista che in seguito divenne la Lega Internazionale per la Pace e la Libertà). Membro della Compagnia della Riconciliazione. Membro del Women Strike for Peace. Nata nella Sugar Valley, Pennsylvania. Morta a Battle Creek, Michigan.~ La Marginal Mennonite Society Heroes Series

L'immagine può contenere: 1 persona, persona che suona uno strumento musicale

Buon compleanno, Harriot Stanton Blatch (gennaio. 20, 1856-novembre. 20, 1940). Femminista. Suffragista. Socialista. Attivista del lavoro. Attivista per i diritti delle donne. Docente. Figlia di Elizabeth Cady Stanton. Nata a Seneca Falls, New York. Morta a Greenwich, Connecticut. Seppelliao nel cimitero di Woodlawn, Bronx, New York.~ La Marginal Mennonite Society Heroes Series

In memoria di ieri

La violenza protestante… gli italiani pensano che esista solo quella cattolica

In questa data nel 1544 (19 gennaio), Jan Claesz e Lucas Lambertsz furono giustiziati per decapitazione ad Amsterdam, Olanda. Entrambi gli uomini erano stati ribattezzati da Menno Simons. Jan era un libraio di commercio, originario di Alkmaar (circa 40 km a nord). Lo specchio dei martiri include sei lettere (′′ testamenti ′′) scritte da Jan alla moglie e alla famiglia. (Vedi pp. 468-471.) Lucas, all’età di 87 anni, era probabilmente il più antico anabattista ad essere giustiziato. (Foto: Piazza della Danna, Amsterdam. ))~ La serie di esecuzioni anabattiste della Marginal Mennonite Society

In questa data nel 2003 (19 gennaio) Morris Kight morì. (Nato il 19 novembre 1919.) pacifista. Gandhiano. Attivista anti-guerra. Attivista per i diritti civili. Attivista per i diritti del lavoro. Semplice avvocato dello stile di vita. Morris era una leggenda nella comunità gay della West Coast. Nel 1969 fondò il Gay Liberation Front di Los Angeles. Nel 1970 ha fondato la parata del gay pride di Los Angeles. Nel 1971 ha fondato il L.A. Gay Community Services Center (ora Los Angeles LGBT Center). Nel 1983 ha fondato l’Aids per l’AIDS. Nato a Comanche County, Texas. Morto a Los Angeles, California. Cremato.~ La Marginal Mennonite Society Heroes Series

L'immagine può contenere: 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...