pensiero del 31 del terzo mese

31 del terzo mese

Chi per punizione divina migliora la sua condota deve rallegrarsi per le punizioni che lo hanno colto, perché esse gli sono state di grande utilità, e deve ringraziare Dio per esse, come si ringrazia per qualsiasi altro beneficio.

Talmud

Quel che nell’animale è considerato un difetto, nell’uomo è un pregio: una qualsiasi mutilazione rende l’animale inadatto al sacrificio , uno spirito abbattuto e affranto è il sacrificio più grafito

Talmud

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...